Luciana Mella

Colonia, gli Italiani e il Covid-19

Sono da poco passate le 21.00 del 22 agosto 2020. L’Hohenzollernbrücke, il ponte ferroviari sul Reno che porta direttamente nel core di Colonia, a pochi metri dal Duomo, si illumina di verde, bianco e rosso. Agli oltre 21 mila italo-coloniesi, d’improvviso, il cuore sobbalza. In molti pensano si tratti di un omaggio della città alle vittime italiane del Covid-19.

65 lunghi anni (1955-2020)

Frammenti di storia degli italiani in Germania. Una delle caratteristiche degli italiani in Germania, sin dalla fine degli anni Cinquanta, è stata quella di provare a fare comunità attraverso la creazione di associazioni di carattere culturale, religioso e sociale. Luoghi di aggregazione che sono stati, e sono ancora oggi, una risposta al bisogno di identità, […]

L’emigrazione in musica

Da „Mamma mia dammi cento lire“ a „Un cervello in fuga“ di Francesco de Francisco, passando per la trilogia del „Titanic“ di Francesco de Gregori. Un saggio ci guida attraverso le note del pentagramma dentro 150 anni di Storia dell’emigrazione italiana. „La canzone, nelle forme della musica popolare come di quella colta, nei canti anarchici, […]

Torna su